Advertorial

I PAPILLOMI SONO CAUSATI DALLA PRESENZA DI PARASSITI NEL CORPO! SE HAI PAPILLOMI SUL COLLO, ALLE ASCELLE E IN ALTRE ZONE DEL CORPO, VUOL DIRE CHE I PARASSITI TI STANNO MANGIANDO DALL'INTERNO!

22 Ottobre 2021 – di Francesco Sica – Tempo di lettura: 5 min

Se si hanno papillomi cutanei, ciò significa che colonie di parassiti mortali si sono depositate negli organi interni e stanno lentamente corrodendo le carni.

Secondo le statistiche, più di un miliardo di persone sono infette dai parassiti. Il modo più accurato per diagnosticare un’infezione è l’eruzione del papilloma.

Alle vostre domande verrà data risposta dalla Dott.ssa Lavinia Gentili, che in un recente congresso sui papillomi ha rivelato non solo il rapporto con i parassiti ma anche la soluzione a portata di mano per tutti

Con un’esperienza di 13 anni in parassitologia medica e medicina tropicale. Più di 20 articoli scientifici sulla Parassitologia Molecolare. Si occupa di contratti di diffondere la cultura sui papillomi e sui parassiti

La dott. Giannini all'ultimo congresso di parassitologia medica italiano

Dal redattore: L’Istituto di ricerca scientifica di parassitologia medica e medicina tropicale ha scoperto la vera causa della comparsa di papillomi sul corpo umano: le infezioni parassitarie. Recenti studi hanno dimostrato che i prodotti vitali dei parassiti sono tossici e creano un buon ambiente nello stomaco per lo sviluppo di batteri putrefattivi. Precisamente per questa ragione, le persone infettate dai parassiti, possono assistere alla comparsa di papillomi sul corpo.

Noi discuteremo di questo problema con la Dott.ssa Lidia Giannini Professore associato dell’Istituto di ricerca scientifica di parassitologia medica e medicina tropicale.

Redazione Vivere Meglio

Dottoressa, buongiorno a lei! Inizierò con la domanda principale: è vero che la maggior parte della popolazione italiana è infestata dai parassiti?

Dott.ssa Gentili

Sì. In termini di infestazioni dai parassiti, siamo ai primi posti nel mondo. A causa delle condizioni ecologiche estremamente difficili, della mancanza di iniziativa da parte delle autorità e dell’indifferenza verso le persone.

Ogni anno, milioni di persone muoiono a causa di malattie provocate dai parassiti. Eppure, a leggere i certificati di morte, non si trovano certo indicazioni di ‘morte a causa dei parassiti’. Le eccezioni sono molto rare e, di norma, si tratta di situazioni in cui è impossibile ignorare l’infezione, ad esempio quando il cuore è ostruito dai vermi. Le autorità mediche locali non trovano alcun profitto nel riconoscere ufficialmente l’alto livello di infestazioni parassitarie, o il fatto che circa l’89% dei decessi è causato dai parassiti. Inoltre, le patologie generate dai parassiti costringono la gente ad andare in clinica e ad acquistare farmaci costosi. È un mercato enorme. Spero che riusciate a leggere tra le righe e a capire cosa intendo.

Redazione Vivere Meglio

Dottoressa, i papillomi sono realmente un segno di infezioni da parassiti?

Dott.ssa Gentili

Sì. Diverse équipe di ricerca hanno convenuto che il prodotto delle escrezioni dei parassiti causano l’insorgenza di papillomi sulla pelle. In più, se osservate dei papillomi sulla pelle, ciò significa che i parassiti si sono già depositati nel vostro corpo e stanno depositando le loro uova. Il che significa, concretamente, che chiunque abbia papillomi sulla pelle è in pericolo di morte.

E lo ripeto, circa l’89% dei decessi, inclusi quelli cosiddetti ‘naturali’ hanno una sola e unica causa: i parassiti che corrodono lentamente l’individuo affetto dall’interno.

Redazione Vivere Meglio

Dunque di solito i parassiti sono elminti che possono causare la comparsa di papillomi sulla pelle. In che modo possono portare alla morte?

Dott.ssa Gentili

In realtà, pensare che gli unici parassiti dell’uomo possano essere vermi è un pregiudizio diffuso. Esiste un gran numero di diversi tipi di parassiti che vivono in vari organi e causano una grande varietà di conseguenze. In più, i vermi e in particolare gli elminti, sono piuttosto pericolosi. Questi, infatti, distruggono letteralmente l’intestino, causandone la decomposizione e portando alla morte. E, per inciso, gli elminti sono piuttosto difficili da individuare e distruggere.

Insieme a questo particolare tipo di vermi, esistono migliaia di tipi di parassiti che possono vivere nel fegato, nel cervello, nei polmoni, nel sangue e nello stomaco. E sono quasi tutti mortali. Alcuni di loro agiscono in modo aggressivo fin dall’inizio, distruggendo il corpo. Altri parassiti vivono inosservati fino a quando il loro numero diventa così grande che il corpo non può più resistere, uccidendo l’individuo. Essi provocano tutta una serie di complicazioni fatali: attacchi di cuore, tumori cancerosi, cirrosi epatica, nefrite, decomposizione dei reni, ecc.

Posso dire con certezza che quasi tutti sono infestati dai parassiti. Il fatto è che molti di loro sono estremamente difficili da individuare. quando le conseguenze di un’infezione parassitaria diventano evidenti, i medici cercano di eliminarle. Persino durante le autopsie, per rilevare i parassiti sono necessari dei test specifici. Almeno per la maggior parte.

L’unico sintomo universale che determina con precisione un’infezione parassitaria nel corpo umano sono i papillomi.

Redazione Vivere Meglio

Può farci alcuni esempi specifici di casi medici di infestazione?

Dott.ssa Gentili

Potrei parlarvi di centinaia di casi. Ma vorrei concentrarmi su quelli che dimostrano il pericolo dei parassiti in modo più chiaro.

1. La situazione a lieto fine. La paziente lamentava dolori addominali occasionali. Gli esami avevano mostrato che il suo intestino era completamente ostruito dai vermi. Ci avevano letteralmente scavato un labirinto, il processo di decadimento è iniziato e la paziente è arrivata quasi alla sepsi. Durante l’operazione, è stata rimossa una parte dell’intestino, i vermi sono stati eliminati, così come i tessuti in decadimento. E dopo una settimana in terapia intensiva, la paziente si è sentita meglio.

2. L’utero con una colonia di parassiti al suo interno. Purtroppo, eliminarli non era più possibile, poiché sia i parassiti che le loro larve avevano riempito completamente l’utero e il loro volume era aumentato molto. È stato quindi necessario rimuovere l’utero. La donna è stata salvata. L’avvelenamento dello corpo era troppo grave, dopo l’asportazione dell’utero è stata sottoposta a una terapia specialistica, ma è morta dopo 3 anni.

3. Cisti echinococciche del cuore La malattia è stata scoperta troppo tardi. Il medico curante riteneva che l’uomo avesse semplicemente una malattia coronarica e un’angina, ma la verità era molto più crudele. La chirurgia sarebbe stata inutile e nemmeno il trattamento conservativo è stato di alcun aiuto. L’opzione del trapianto di cuore era impraticabile: non c’erano donatori. Di conseguenza, il paziente è deceduto senza riprendere conoscenza.

Redazione Vivere Meglio

Come si può capire quando si è infetti da parassiti?

Dott.ssa Gentili

Purtroppo, oggi come oggi non disponiamo di strumenti accurati per diagnosticare la presenza dei parassiti nel corpo umano. Questo è in parte dovuto al gran numero di specie di parassiti (ne conosciamo più di 2000 specie), e in parte perché individuarli è molto difficile. Un esame parassitario completo può essere effettuato in poche strutture, in Italia, ed è molto costoso.

I primi sintomi che segnalano la presenza di parassiti nel corpo:

– Papillomi;
– Alitosi;
– Allergie (eruzioni cutanee, lacrimazione, naso che cola);
– Eruzioni e arrossamento cutanei;
– Raffreddori, mal di gola, congestione nasale frequenti;
– Stanchezza cronica (ci si stanca molto in fretta senza fare nulla);
– Cefalee frequenti;
– Costipazione o diarrea;
– Dolori articolari e muscolari;
– Nervosismo, insonnia e disturbi dell’appetito;
– Occhiaie, borse sotto gli occhi;

Se si osserva almeno uno di questi sintomi, esiste una probabilità del 99% di essere infestati dai parassiti. E bisogna liberarsene al più presto!

Redazione Vivere Meglio

in che modo è possibile liberarsi dai parassiti e proteggersi?

Dott.ssa Gentili

La situazione attuale riguardo i farmaci per il trattamento dell’infestazione da parassiti è abbastanza problematica. Naturalmente, esistono dei farmaci che sono specificamente studiati per depurare il corpo dagli elminti. Ci sono farmaci più o meno efficaci contro certi tipi di dirofilarie e parassiti del fegato. Il vero problema è che trattano solo uno specifico tipo di parassiti. Ma ciascuno è infettato da almeno 7-8 specie diverse. Se consideriamo le cifre medie, constatiamo la presenza di 11-14 tipi di parassiti per ciascuna persona infettata.

Ad oggi, esiste una sola soluzione che consente di sbarazzarsi efficacemente dei parassiti. L’integratore antiparassitario, antivirale ed antibatterico chiamato Immuno Defender. Le sperimentazioni cliniche hanno mostrato risultati sorprendenti. L’esportazione di questo rimedio sarà vietata fino al momento in cui questo sarà completamente disponibile all’intera popolazione italiana.

Redazione Vivere Meglio

Cosa lo rende tanto speciale? Qual è la differenza tra questo rimedio e gli altri prodotti antiparassitari?

Dott.ssa Gentili

Come ho già detto, ad oggi questo è l’unico rimedio efficace al mondo. Aiuta a eliminare completamente i parassiti, oltre a virus e batteri, cosa non da poco nel periodo storico in cui viviamo. Ecco perché è così ricercato dalle catene farmaceutiche internazionali e dalle ditte farmaceutiche. Rispetto ad altri farmaci antiparassitari, esso va ad agire direttamente contro l’intero spettro di parassiti che infetta il corpo umano. Considerando i problemi di diagnosi, questo permette di depurare efficacemente l’intero organismo. Ho già detto che è quasi impossibile capire esattamente da quale tipo di parassiti sono infestati i pazienti. E Immuno Defender distrugge ed elimina tutti i parassiti che vivono ovunque nell’organismo, dal cervello e dal cuore al fegato e all’intestino. Nessun altro prodotto attualmente disponibile è in grado di farlo.

Inoltre, non si tratta di un farmaco chimico, ma di un prodotto completamente naturale che non provoca alcuna reazione allergica, squilibrio intestinale o altri problemi che possono verificarsi durante il trattamento con le solite pillole o che immettono nel corpo un enorme numero di composti chimici.

1. L’efficacia di Immuno Defender calcolata utilizzando la tecnica standard (il numero di pazienti guariti in rapporto al numero totale di pazienti, cioè un gruppo di 100 persone, che hanno ricevuto il trattamento):

– Eliminazione di elminti e uova: 99%
– Normalizzazione della funzione e delle condizioni del pancreas: 80%
– Eliminazione della dermatite allergica: 90%.
– Eliminazione di gastrite, ulcere, diarrea: 90%.
– Eliminazione dell’anemia: 99%
– Eliminazione di papillomi e verruche: 99%.

2. Non sono stati riscontrati effetti collaterali indesiderati, comprese reazioni allergiche.

3. Immuno Defender è riconosciuto come il principale rimedio contro i parassiti del corpo umano.

Oltre che in Italia, questo rimedio è stato certificato all’Università di Parassitologia di Boston. Le sperimentazioni cliniche hanno confermato in pieno i dati italiani. I francesi hanno persino riportato una percentuale più elevata di pazienti in via di guarigione. Al momento, sono in corso di completamento gli studi clinici in Germania, Giappone e Israele. I paesi dell’Asia mostrano un forte interesse per questo rimedio. Tutti i test, senza eccezioni, hanno dimostrato che il prodotto ha un livello estremamente alto di efficacia.

Redazione Vivere Meglio

Credo che i nostri lettori siano interessati a sapere dove acquistare Immuno Defender con lo sconto.

Dott.ssa Gentili

Questa è un’offerta valida per un periodo limitato di tempo. E al momento è disponibile solo in aree specifiche. Come ho detto prima, Immuno Defender può essere acquistato con lo sconto del 50% a soli 49€ invece di 98,00€.

Non solo: ci sono addirittura sconti addizionali per chi ordina più di una confezione, lo vedrete più in basso nel modulo da compilare.

Tutto ciò dovete fare per avere Immuno Defender è lasciare una richiesta su sul modulo d’ordine che metteremo qui sotto grazie alla disponibilità del Blog Vivere Meglio, specificando il vostro nome, numero di telefono e indirizzo, in modo che l’operatore possa ricontattarvi. Se vedete che c’è l’opzione per lasciare una richiesta, vuol dire che il prodotto è ancora disponibile. Io garantisco personalmente che tutti coloro che lasceranno una richiesta sul sito saranno contattati e riceveranno il loro ordine.

Non aver paura di fare richiesta per il farmaco! Tutto quello che devi fare per prenotare il prodotto con uno sconto del 50% è inserire il nome, l’indirizzo e il numero di telefono di contatto con cui il nostro consulente ti contatterà! Ti fornirà informazioni più dettagliate sul prodotto e risponderà a tutte le tue domande.

La cosa importante è che l’azienda assicura il pagamento alla consegna solamente quando ricevete il pacco a casa.

ATTENZIONE L’OFFERTA VALE FINO AL 22 Ottobre 2021 COMPRESO

Redazione Vivere Meglio

vuole dire qualcosa ai nostri lettori prima di concludere l’intervista?

Dott.ssa Gentili

L’unica cosa che voglio dire loro è, “Per favore, prendetevi cura della vostra salute”. Potreste non sospettarlo nemmeno, ma c’è una possibilità del 97-98% che siate infestati dai parassiti. Possono essere ovunque, nel sangue, nell’intestino, nei polmoni, nel cuore, nel cervello. I parassiti stanno letteralmente consumando e avvelenando il vostro corpo dall’interno. Di conseguenza, si hanno più problemi di salute e l’aspettativa di vita diminuisce di 15-25 anni. Per non parlare delle morti improvvise, che di solito sono causate dall’azione dei parassiti nel corpo umano. Non aspettate che sia troppo tardi. Depurate il vostro corpo immediatamente.

Oggi 147 Commenti

Vittorio

Grazie mille! Quando ho cominciato a prendere Immuno Defender, non potevo immaginare che avrei ottenuto un risultato del genere. Il dolore allo stomaco è sparito (credo che alcuni fossero lì), e anche il respiro corto e i papillomi. E ora, a 43 anni, mi sento meglio di qualsiasi 30enne. Grazie per aver parlato di questo problema. Il loro medico di base non darà mai loro informazioni del genere.

Dott.ssa Gentili

Grazie per il feedback positivo.

Simona

Ragazzi, ve lo immaginate? Ho visto dei vermi nel vasino di mio figlio. Assolutamente disgustoso!! Ero terrorizzata. Una mia amica aveva avuto lo stesso problema, tempo prima, e mi ha raccomandato Immuno Defender. Ho immediatamente effettuato un ordine sul sito ufficiale. Dal mio piccolino sono venuti fuori un mucchio di vermi! Dopo aver completato il ciclo, l’ho portato dal medico, che mi ha detto che il piccolo non aveva più elminti. Immuno Defender fa miracoli. La cosa buona è che mio figlio non aveva nemmeno capito di avere qualcosa che non andava. Questo è ciò che ho visto nel suo vasino la prima volta (deboli di cuore astenersi, prego!):

Dott.ssa Gentili

Grazie per il feedback positivo, diffondiamo questo rimedio e aiutiamo più persone possibili

Giuseppe

E se fosse una truffa? Perché si vende solo su internet?

Dott.ssa Gentili

Giuseppe il motivo è semplice, per tenere bassi i costi e aiutare più persone possibili. Se dovessi trovarlo in farmacia, lo pagheresti comunque il triplo perchè significa che prima lo hanno ordinato qui per rivenderlo. Puoi ordinarlo al prezzo più basso solo qui sul sito.

Giuseppe

Dopo aver letto tutti i commenti ho deciso di ordinarlo per me 🙂

Marzia

Io ho preso parte al programma speciale. Condizioni eccellenti, fate in fretta! L’operatore mi ha chiamato per confermare l’ordine quasi all’istante. È terribile vivere con dei vermi dentro di te.

*Questo advertorial è basato su una storia di fantasia e ogni riferimento a persone, luoghi ed eventi reali è una pure coincidenza.

*Il prodotto sponsorizzato è un integratore alimentare. Gli integratori alimentari sono prodotti da integrare con una dieta. Non sono medicine e non sono fatti per trattare, diagnosticare, alleviare, prevenire o curare patologie.

Disclaimer

Condizioni Vendita